Annata 2018
Roero DOCG
Pierin

Colore: rosso rubino con sfumature aranciate più evidenti col passare degli anni.

Profumo: delicati, eterei, intensi, ampi e persistenti, spiccano sentori floreali di viola, leggermente speziato.

Sapore: caldo, pieno, complesso, asciutto ed armonico. La sua austerità è legata alla presenza di tannini dolci e complessi.

Abbinamenti: ottimo accompagnamento per tutti i cibi. Ideale sopratutto per piatti di carne, cacciagione, arrosti, grigliate e stufati. Sublime l’accostamento con formaggi a pasta dura stagionati.

Informazioni di base

Nome del prodotto: Roero DOCG Pierin
Vitigno: Nebbiolo
Denominazione: Roero
Classificazione: DOCG
Colore: rosso
Tipologia: fermo
Paese/Regione: Italia
Annata:  2018
Alcool svolto: 14,00
Zucchero residuo:  0,8
Numero di bottiglie prodotte: 1.340

Vigna

% Uva/Vitigno: 100% nebbiolo
Terreno: sabbioso misto terra rossa
Esposizione: sud ovest
Metodo di allevamento: tradizionale
Anno d’impianto: 1990
Data della vendemmia: ottobre
Tipo di vendemmia: manuale in cassette
Geolocalizzazione: Montà

Vinificazione

Metodo: fermentazione in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata. Svinatura con pressatura soffice. affinamento in botti di rovere
Temperatura: 20 °C
Durata: 15 / 20 giorni
Malolattica:
Affinamento: in botti di rovere

Età delle botti: 15 anni

Tipo di botte: tini 10 hl

Tipo di legno: rovere

Tempo in legno: 18 mesi

Tempo minimo in bottiglia: 6 mesi

Bottiglia

Peso della bottiglia vuota: 400 g
Potenziale d’invecchiamento: 10 anni
Dimensione del turacciolo: 23*45
Materiale del turacciolo: sughero
Tipo di bottiglia: bordolese newline
Numero di bottiglie per scatola: 6
Dimensione della scatola: 33*19*26

L'approfondimento

Poderi Vaiot | Roero DOCG Pierin

Poderi Vaiot | Roero DOCG Pierin